Il nostro obiettivo in Top Web Accessibility Checker è fornirti una risorsa online gratuita che mira a offrire informazioni pertinenti, affidabili e utili che aiuteranno i visitatori nel loro processo decisionale. Tieni presente che l’operatore del sito riceve un compenso pubblicitario dalle aziende che appaiono sul sito e che questo compenso determina la posizione e l’ordine in cui le aziende (e/o i loro prodotti) vengono visualizzati, nonché la valutazione che viene assegnata a loro in determinati casi. Nella misura in cui le valutazioni appaiono su questa piattaforma, si basano sul nostro giudizio soggettivo e su una metodologia che incorpora la nostra valutazione della quota di mercato e della reputazione del marchio, i tassi di conversione per ciascun marchio, il compenso pagato a noi e l’interesse generale del cliente. L’inclusione di una società in questo elenco NON significa che sia approvata. Non elenchiamo tutti i fornitori disponibili. Tutte le dichiarazioni e le garanzie relative alle informazioni fornite su questo sito Web sono escluse, ad eccezione di quanto specificamente indicato nelle nostre Condizioni d’uso. Le informazioni su questa piattaforma, inclusi i prezzi, sono soggette a modifiche in qualsiasi momento.

Lista di controllo per l’accessibilità visiva

Lug 01, 2021
Lista di controllo Accessibilità visiva - illustrazione della lista di controllo

L’accessibilità visiva colpisce circa 1 miliardo di persone in tutto il mondo. Sebbene la maggior parte di queste persone abbia più di 50 anni, trovano conforto nell’uso della tecnologia. Ciò include computer, smartphone, dispositivi GPS per quasi ogni aspetto della loro vita. Li aiuta a esplorare i siti Web per tenersi in contatto con amici e familiari. Ma anche esplorare opportunità di shopping, fissare appuntamenti, divertirsi tramite Internet. Tale dipendenza richiede ai proprietari di siti Web di soddisfare le esigenze di questi individui. Pertanto, ogni sito Web deve esaminare la lista di controllo per l’accessibilità visiva per vedere se il proprio sito Web include quanto segue:

  • Tecnologia di lettura dello schermo per aiutare gli utenti non vedenti a tradurre i contenuti web in voce.
  • Ingranditori per schermo e video per utenti ipovedenti per ingrandire le loro viste senza stress.
  • Altri dispositivi speciali di lettura e conversazione per navigare su Internet con facilità.

I siti Web accessibili consentono ai proprietari di aziende e di merci di beneficiare dell’economia finanziaria. Ma, quando gli standard di accessibilità visiva non sono in atto, perdono potenziali visitatori del sito web. Allo stesso modo, gli utenti trovano difficile raggiungere i propri obiettivi online. E in quanto tale, entrambe le parti trarrebbero vantaggio dall’accessibilità di un sito web.

I requisiti di accessibilità, secondo le linee guida WCAG, in futuro diventeranno una necessità per tutti i siti web. Un grande movimento che rimuoverà tutte le barriere di comunicazione online, portando a fornire pari opportunità agli utenti. Per raggiungere questo obiettivo, i siti Web devono adottare la tecnica POUR (Percepibile, Operabile, Comprensibile e Robusto). Con questa tecnica, le immagini web sono descrivibili quando non sono in mostra. Inoltre, la navigazione sul Web è facilitata da varie funzionalità della tastiera. Tag di interpretazione del contenuto per una corretta visualizzazione sui browser disponibili.

Cosa inala la disabilità visiva?

La disabilità visiva si riferisce all’incapacità parziale o totale di un individuo di vedere. Può trattarsi di ipovisione, cecità totale e cecità legale (negli Stati Uniti). La disabilità visiva non può essere corretta al 100% a un livello medio, anche con occhiali, lenti, interventi chirurgici o farmaci. Limita la capacità funzionale dell’occhio. Pertanto, le persone colpite sperimentano uno o una combinazione di quanto segue:

  • incapacità di vedere gli oggetti chiaramente come una persona sana
  • visione doppia
  • difficoltà di percezione
  • incapacità di guardare la luce diretta
  • incapacità di vedere una vasta area senza girare la testa o muovere gli occhi

Creare un ambiente favorevole per loro è quindi vitale. Questo significa avere il giusto atteggiamento e usare l’approccio giusto quando si tratta di loro. Garantire loro l’accesso agli stabilimenti fisici è altrettanto importante. Nonostante ciò, è necessario ospitarli anche online. La seguente lista di controllo mostra le tecnologie per consentire l’accessibilità per le persone con disabilità visive.

Lista di controllo per l’accessibilità visiva

Sapere quanto bene il tuo sito web si adatta ai non vedenti è fondamentale. Per raggiungere questo obiettivo, vengono considerati gli approcci comuni con cui interagiscono con il web. Ciò include l’uso di tecnologie assistive e strategie adattive. Mentre le tecnologie assistive si occupano di software e hardware, le strategie adattive si concentrano sull’interazione. Pertanto, il seguente elenco di controllo fornisce soluzioni di accessibilità visiva per rendere accessibili i siti Web. E questo dovrebbe essere di grande necessità per i ciechi e gli ipovedenti.

Accessibilità per non vedenti

I lettori dello schermo aiutano gli utenti ipovedenti nella navigazione in Internet. Lo fa convertendo il testo in sintesi vocale che gli utenti possono elaborare al tocco. Un ipovedente può utilizzare il computer e accedere ad app e documenti con la tecnologia. Gli utenti non vedenti utilizzano principalmente un lettore dello schermo per navigare in Internet.

Come Ilya, un capo contabile cieco di una compagnia di assicurazioni usa un lettore dello schermo e un telefono cellulare per accedere al web. La sua azienda utilizza documenti e moduli basati sul Web su Internet aziendale. E questo priva qualcuno della sua specie di accedere a tali documenti. Ma tutto grazie al suo screen reader e alle funzionalità di accessibilità mobile. Le forniscono le informazioni necessarie dai suoi dispositivi in ​​forma vocale.

L’uso di lettori di schermo aiuterà un utente a scansionare le pagine Web e leggere il testo ad alta voce, riga per riga e lungo tutta la riga. Progetta siti web con le seguenti caratteristiche prese in considerazione:

Descrizione del contenuto non testuale (testo alternativo)

Il testo alternativo descrive le immagini Web e la grafica in forma di testo. L’assenza di testo alternativo su una pagina web priverà un utente ipovedente di coglierne interamente il contenuto. Questo perché i lettori dello schermo saltano i contenuti grafici mentre si spostano tra le righe.

Uso dell’intestazione per organizzare i contenuti

Esistono lettori di schermo che consentono agli utenti di scorrere le pagine senza dover andare riga per riga. Questo aiuta a dare un’occhiata rapidamente ai contenuti della pagina. Tuttavia, sarà impossibile su pagine senza intestazioni di contenuto.

Titoli di pagina descrittivi

Titoli di pagina descrittivi fanno risparmiare tempo agli utenti con disabilità visive. Il lettore dello schermo annuncia il titolo della pagina da visualizzare attraverso il backend. Questo accade durante il caricamento della pagina, aiutandoli così a decidere se vale la pena leggere o meno.

Accessibilità per altre disabilità visive

Gli screen reader sono utili ai non vedenti. Tuttavia, sono essenziali per le persone che sono significativamente cieche. Esistono altri tipi di disabilità visive che influenzano l’utilizzo del web. Alcuni di questi sono:

  • sensibilità alla luce
  • sensibilità al contrasto
  • visione dei colori
  • visione del campo
  • chiarezza visiva

Le persone con questo tipo di disabilità dovrebbero essere considerate anche per i siti Web visivamente accessibili. Ciò può potenziare in modo significativo il settore dei consumatori e della vendita al dettaglio. Le seguenti sono caratteristiche specifiche da tenere sotto controllo per soddisfare gli utenti con problemi di vista.

Luminosità e colore

La luminosità e il colore influenzano gli individui ipovedenti a vari livelli. Ciò include le persone che soffrono di visione dei colori, sensibilità alla luce e sensibilità al contrasto. Ad esempio, alcuni richiedono una bassa luminosità per lo sfondo e il testo. E per alcuni, è preferibile una grande differenza di luminosità tra testo e sfondo a causa dell’età. Altri trovano conforto in testi neri su sfondo bianco.

Il rapporto di contrasto del colore consigliato per testi e sfondo migliorerà la leggibilità. Inoltre, l’aggiunta di trame o motivi aiuterà a differenziare i punti dati nelle rappresentazioni grafiche. Questo aiuterà in particolare le persone con daltonismo.

Caratteri leggibili

I caratteri sono disponibili in diversi tipi e famiglie. Ma alcuni sono più leggibili di altri. Per l’accessibilità, le regolazioni della dimensione del testo dovrebbero essere disponibili nell’opzione del browser. Può essere un menu a discesa, un dispositivo di scorrimento o un pulsante per la modifica della dimensione del carattere per regolare manualmente la dimensione del testo su ogni pagina. Inoltre, i caratteri dovrebbero essere affiancati alle descrizioni dei loro nomi per guidare gli utenti.

Testo e interlinea

Tra le righe e le parole ci sono separazioni per facilitare la lettura dei contenuti web. L’impatto della spaziatura può essere trovato tra le righe in un blocco di testo, lettere e parole. Gli utenti dovrebbero avere accesso per modificare la spaziatura del testo per leggere con facilità. Le opzioni di allineamento e giustificazione dovrebbero anche ridurre le distrazioni per gli utenti. Ciò avrà un impatto sulla leggibilità anche per le persone non danneggiate.

Navigazione da tastiera

Le persone con disabilità visive navigano meglio attraverso le pagine web con la tastiera. Questo perché l’uso di un mouse richiede molta attenzione per mantenere la coordinazione occhio-mano. E questo è necessario mentre si segue il cursore del mouse sullo schermo.

Attraverso scorciatoie e comandi, la tastiera può rendere più facile la navigazione per i non vedenti. La maggior parte dei browser dispone di funzioni di tastiera integrate per aiutare gli utenti a eseguire varie funzioni online.

Normalizzazione del colore

L’uso dei colori nell’interfaccia deve essere in linea con le linee guida WCAG su testo e rapporto di sfondo. L’obiettivo è migliorare l’accessibilità visiva di una pagina web. Senza questo, gli utenti non ipovedenti avranno probabilmente difficoltà a identificare le parti importanti.

I collegamenti e altre informazioni che richiedono una risposta o indicano un’azione sono importanti. E come tali, dovrebbero essere veicolati utilizzando il giusto mix di colori. Tuttavia, il colore non è l’unico mezzo visivo per esprimere le informazioni. Questo è vero per alcuni individui che non possono distinguere i colori.

In tali casi, gli avvisi, gli avvertimenti, i collegamenti testuali e i pulsanti devono essere ulteriormente enfatizzati. Oltre al colore, è possibile incorporare altri suggerimenti visivi come dimensioni e posizionamento.

Collegamenti ed etichette distinti

L’utilizzo di collegamenti ed etichette distintivi è vantaggioso per tutti gli utenti. Tuttavia, le etichette dei collegamenti come “fai clic qui” sono vaghe, soprattutto per coloro che utilizzano lettori di schermo. Di solito usano una scorciatoia da tastiera per elencare tutti i collegamenti disponibili su una pagina per navigare facilmente.

E in questi casi, solo le etichette di collegamento che sono significative fuori contesto ne trarranno beneficio. Pertanto, i collegamenti dovrebbero avere testi circostanti per renderli distintivi. E lontano dall’accessibilità, promuove anche l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) del sito.

Conclusione

Avere una lista di controllo per l’accessibilità visiva è fondamentale al giorno d’oggi. Questo perché anche le persone con disabilità visive navigano sul web. Inoltre, esplorano le opportunità di shopping, programmano appuntamenti e si divertono come gli altri. Quando i siti web sono inaccessibili, sono quindi privati ​​di svolgere queste funzioni online.

Anche se questo potrebbe significare molto per loro, continuano a cercare siti Web accessibili. Altrimenti, intentano una causa contro i proprietari di siti Web per l’accessibilità al Web.

Pertanto, il principio dei siti web accessibili non deve essere preso con leggerezza. Di conseguenza, i siti Web devono essere percepibili, utilizzabili, comprensibili e robusti per gli utenti disabili. Conviene beneficiare della forza economica di circa 1 miliardo di persone. Questo sarà possibile quando l’accessibilità visiva diventerà una grande preoccupazione per tutti. Oltre all’accessibilità visiva, è molto importante migliorare anche l’accessibilità audio.

Sull'autore
Team editoriale del Top Web Accessibility Checker

Il nostro team editoriale qualificato è composto da esperti e specialisti in servizi di tecnologia digitale. Siamo specializzati in ricerche approfondite, test, scrittura di recensioni e articoli approfonditi per aiutarti a scegliere i migliori strumenti di controllo dell’accessibilità web per il tuo sito web aziendale o privato.




Hai bisogno di verificare la tua accessibilità al web? Controlla queste piattaforme di controllo gratuite e a pagamento.

Migliore accessibilità web per il controllo

CKEditor4 web accessibility logo Deutsch
CKEditor 4 Verifica dell’accessibilità
Recensione completa
Logo SiteImprove Verifica accessibilità
Verifica accessibilità SiteImprove
Recensione completa
PowerMapper strumenti di un click
PowerMapper Strumento di controllo
Recensione completa
Logo dello strumento di valutazione dell'accessibilità Web di Monsido
Monsido Web Accessibilità
Recensione completa

Il miglior controllore gratuito per l'accessibilità web

Logo dello strumento di verifica e valutazione dell'accessibilità web di WAVE
Controllo accessibilità WAVE
Recensione completa
Logo aCe Accessibility Checker
aCe Verifica dell’accessibilità
Recensione completa
Controllo accessibilità TAW Logo
Controllo accessibilità TAW
Recensione completa
Controllo accessibilità web FAE
FAE Verifica dell’accessibilità
Recensione completa